NADIA ROSATTI

www.nadiarosatti.it

Nadia Rosatti nasce a Polesella in provincia di Rovigo . Si trasferisce con la propria famiglia nel 1956 nell’interland milanese per stabilirsi definitivamente a Desio dove risiede. Fin da giovanissima evidenzia doti nel disegno e nella pittura. Inizia l’attività artistica solo nel 1985 come autodidatta. Nel 1988 si iscrive all’Accademia degli Artefici di Brera per frequentare la scuola di disegno e ritratto con il Prof. Luca Vernizzi; successivamente viene ammessa alla Scuola del Nudo alla cui guida si alternano i professori Xante Battaglia, Alberto Venditti, Nicola Salvatore, Capraro e Manelli. Segnalata dal Prof. Battaglia per il Saloon Primo del 1994 espone alla Galleria Ponte Rosso in Via Brera a Milano. Dal 1989 aderisce al gruppo F.A.D, ora "Gruppo Artistico Desiano" contribuendo fattivamente alle iniziative artistico-culturali promosse dall’Associazione.

Cascina Galbusera nera Perego
Cielo stellato
Atmosfera d'azzurro
Cascina Galbusera bianca Perego

Recensione
La pittrice sceglie la pittura tradizionale per ritagliarsi un suo spazio espressivo che le consente di non confondersi nella marea dei più. Sceglie la radice culturale dell’impressionismo per filtrarla ed evidenziarla nel tessuto compositivo come protagonista assoluta come lo era per gli impressionisti ed amalgamata ad un cromaticismo di tonalità armoniosa, dando alla forma una tenera vaporosità,  morbida e piacevole. Si esprime al meglio nei nudi . . . emerge con i più convincenti risultati nei paesaggi e soprattutto nei fiori e nelle nature morte nei quali la pittura, la luce, colore, tono e forma si armonizzano in una intimistica emozione.

Seregno,15Maggio1997     
Prof. Pasquale Colacitti

Albero sulle rive del Po