DANILO ZAGGIA

Autodidatta, da  oltre 5 anni si diverte a fotografare tutto ciò che gli trasmette vibrazione ed emozione.  In compagnia della propria macchina fotografica,  dapprima analogica ed in seguito digitale “fissa” tutto ciò che è COLORE.

La fotografia rivela, gli aspetti che una osservazione distratta non riesce a cogliere. Essa “fissa” il punto di vista dell’osservatore con immediatezza e precisione. 

E’ forma artistica di una realtà.